Girelle fritte senza glutine

di Emanuela Ghinazzi
Ricetta: Carnevale

Difficoltà Facile

Preparazione 15 minuti

Cottura 15 minuti

Dosi 6/7 girelle

Nel nostro repertorio di ricette di Carnevale si possono trovare tante idee gustose come le ciambelle, le frittelle di mela, il migliaccio napoletano, le castagnole o le chiacchiere
Un’altra ricetta sfiziosa sono le girelle fritte, una pasta di latte, mix per dolci e uova, ricoperte di zucchero e dal sapore agrumato grazie al succo d’arancia che si unisce all’impasto.

Procedimento:    

Nella ciotola miscela il mix con il lievito e lo zucchero, aggiungi il tuorlo dell’uovo, il succo di arancia e mescola, poi aggiungi il latte e prosegui la fase d’impasto fino ad ottenere un composto cremoso. Monta bene l’albume a neve ed uniscilo al composto con un gesto dal basso verso l’alto per non smontare la massa.

In una padella larga fai scaldare l’olio per la frittura. Metti l’impasto in una tasca da pasticcere o nell’apposito imbuto munito di chiusura a molla, con la bocca aperta di circa 1 cm. La fase di frittura di questi dolcetti necessita di qualche piccolo accorgimento: si inizia a far scendere l’impasto sull’olio caldo e si procede lentamente disegnando una spirale. L’olio deve essere caldo ma non bollente perché altrimenti si bruciano fuori e non si cuociono dentro.

Aiutandoti con un ragno da cucina gira la spirale più volte durante la cottura fino a doratura scura. Fai asciugare l’olio in eccesso su carta assorbente e passale nello zucchero semolato da entrambi i lati.

Buon appetito!