Panettone presepe senza glutine

di Emanuela Ghinazzi

Difficoltà facile

Preparazione 30 minuti

Dosi 1 panettone Nutrifree

Per questa vigilia di Natale, fatta di attesa e di atmosfera festosa e accogliente, ho voluto condividere con voi questa simpatica ricetta. E’ molto semplice da realizzare, è divertente da fare insieme ai bambini, ed ha un risultato di grande effetto, che sicuramente stupirà i vostri ospiti. Vi serve un panettone senza glutine e pochi altri ingredienti..certo un pò di fantasia non guasta.

Con un coltello a punta, taglia il panettone senza glutine penetrando l’interno per circa 1/3, poi con l’aiuto di un cucchiaio scava fino ad ottenere un incavo a formare la grotta. Il panettone senza glutine che viene scartato non va certo buttato, è perfetto per fare dei piccoli dessert gustosi magari con l’aggiunta di gelato o crema, ma è ovviamente buonissimo anche senza farciture. 

A questo punto, una volta creata la grotta, prendi un pezzetto di pasta di zucchero bianca, aggiungi qualche goccia di colorante giallo ed impasta fino ad ottenere una tinta uniforme. Stendi ad una altezza di 5mm e incidi con uno stampo a forma di stella cometa. Stendi finemente la pasta di zucchero bianca e con questa ricopri la base di polistirolo sulla quale appoggerai il panettone.

Con la tua fantasia ed aiutandoti con poco miele applica le decorazioni di zucchero sulla superficie della pasta di zucchero e sulla cupola del panettone. Prendi la stella cometa precedentemente preparata e senza bucarla completamente inserisci sul retro due stuzzicadenti, poi posiziona la stella sopra la grotta.

Infine colloca la Sacra Famiglia dentro la grotta e… Buon Natale!!

Scopri tutta la linea Natale senza glutine e senza lattosio su panettonesenzaglutine.it