Dolce arrotolato ripieno di noci e semi di papavero

di Puskas Betti

Difficoltà Media

Preparazione 120 minuti

Cottura 45 minuti

Dosi 2 Rotoli

Dolce arrotolato ripieno di noci e semi di papavero senza glutine, detto “Diós és Mákos Bejgli”, il dolce per eccellenza della tradizione Natalizia ungherese, di fatto paragonabile al nostro Panettone e Pandoro. Può essere realizzato anche senza latte e uova.

Consiglio per la preparazione: è importante che, rispetto a 250 g di farina, la somma degli ingredienti “umidi” (latte, uova e burro) sia 230 g, perché questa è la giusta proporzione per l’impasto. Nella ricetta in questione sono stati pesati prima l’uovo e il burro e aggiunto il latte per differenza.

Preparazione:

Prima di tutto prepariamo il ripieno.

In un pentolino versa il latte e lo zucchero e porta ad ebollizione, versa gli altri ingredienti, mescola il tutto, togli dal fuoco e lascia raffreddare. Ripeti l’operazione due volte: una per il ripieno alle noci e una per il ripieno ai semi di papavero. In una terrina mescola la farina Mix per Pane, lo zucchero e il lievito, successivamente versa l’uovo, il burro morbido e il latte, amalgama il tutto fino ad ottenere una massa omogenea. Lascia lievitare (nel mio caso circa un’ora e mezza). Dopo la lievitazione versa l’impasto sulla spianatoia debitamente spolverata (Farina di Riso) e dividilo in due parti uguali. Stendi uno strato abbastanza sottile a forma rettangolare di circa 24 cm di lunghezza (sul lato più lungo).

A questo punto stendi sui due rettangoli di impasto ottenuto i due ripieni che nel frattempo sono completamente raffreddati. Ripiega all’interno i due lati più corti.

 

Arrotola l’impasto sul lato lungo e adagia su una teglia ricoperta con apposita carta da forno.

 

Con un tuorlo d’uovo spennella la superficie e produci dei fori con l’aiuto di uno stuzzicadenti.

Cuoci in forno preriscaldato a 180 gradi per almeno 25 minuti.

Togli dal forno e lascia raffreddare prima di affettare. Questo è un dolce che rimane fresco per più giorni.

Per realizzare l’impasto senza latte e uova bisogna sostituire il latte con 170 ml d’acqua e il burro con 60 g di olio di cocco. Per il ripieno invece sostituire semplicemente il latte con acqua. Per spennellare la superficie prima della cottura usare della marmellata di albicocche diluita con acqua al posto del tuorlo d’uovo (per dare colore).

 

Buon appetito!

Puskas Betti

Dai un’occhiata al mio blog>>