Bruschetta tartare di salmone e pesto

di Emanuela Ghinazzi

Difficoltà Facile

Preparazione 35 minuti

Dosi 2 persone

Bruschetta tartare di salmone e pesto senza glutine e senza lattosio, un’idea facile e deliziosa per un antipasto ricercato dal gusto delicato. 

Procedimento pesto:

Lava e asciuga le foglie di basilico. Tritale insieme ai pinoli, all’olio, all’aglio schiacciato, al parmigiano e al sale. Ogni 10 secondi circa fermati per non surriscaldare il basilico, poi riparti. La consistenza varia a seconda del tempo impiegato a frullare, più è alto più il pesto sarà cremoso.
Il pesto può essere conservato in frigo in un vasetto di vetro.

Procedimento Bruschetta:

Trita il salmone, l’erba cipollina e il cipollotto. Metti il tutto in una ciotola  mischia con un cucchiaio. Condisci con il succo di limone e un filino d’olio, sala e pepa. Lascia riposare per mezz’ora al fresco. Tosta il Pan Bruschetta, spalma sopra un cucchiaio di pesto e aggiungi la tartare. Decora con un rametto di erba cipollina e una fetta sottile di ravanello.

Buon appetito!

Vuoi conoscere altre ricette veloci e super creative per farcire i prodotti della nuovissima linea Food&Club

Scarica subito l’App Nutrifree!

Download-Google-Play
Scarica la versione per Android

applestore
Scarica la versione per iOS