Video ricetta

Brioche del mattino

di Emanuela Ghinazzi

Difficoltà Facile

Preparazione 15 minuti + 40 lievitazione

Cottura 25 minuti

Dosi 14 brioche

Preparazione

Nella ciotola o nella planetaria miscela il Mix per Dolci con lo zucchero, il lievito, i semi di vaniglia e la scorza di limone e arancia. In un contenitore alto e stretto unisci l’acqua, il latte, i tuorli, l’olio e il miele, poi frulla tutto con il minipimer per ottenere una emulsione.Versa  gradualmente l’emulsione nella ciotola, impastando fino ad ottenere un composto ben amalgamato e liscio. Trasferisci questo impasto in una tasca da pasticcere con il foro d’uscita largo circa 4cm.

Forma le brioche, del peso di 50 gr circa, su stampini di carta 10X6 (in alternativa ci sono delle teglie da forno che hanno 9 alloggi delle medesime dimensioni).

Fai lievitare al coperto per circa 40 minuti e nel frattempo prepara la glassa così: unisci tutti gli ingredienti e mescola con una forchetta, poi lascia riposare fino all’utilizzo.

Al termine del tempo di lievitazione premi leggermente (leggermente!) sulla superficie di ogni brioche per creare un piccolo alloggio per la glassa. Adesso cospargi con la granella di zucchero e a piacere anche con zucchero a velo.

Per la cottura: scalda bene il forno a 180° con un pentolino di acqua all’interno, cuoci per circa 25 minuti in modalità statica e solo negli ultimi minuti puoi impostare il ventilato per conferire una migliore colorazione alla brioche.

Si possono congelare.