Merendine al cioccolato senza glutine

di Emanuela Ghinazzi

Difficoltà Facile

Preparazione 40 minuti

Cottura 30 minuti

Dosi 10 merendine

Una merenda o una colazione sfiziosa al sapore di cioccolato, preparata con un morbido e gustoso pandispagna senza glutine e del cioccolato fondente sfuso. Ottima da accompagnare con un bicchiere di latte freddo è il dolcetto ideale per il periodo primaverile o estivo!
Puoi utilizzare la ricetta del pandispagna per creare anche delle buonissime tortine mimosa!

Procedimento pandispagna:

Nell’impastatrice, con il gancio frusta, monta a lungo le uova e lo zucchero con aggiunta di limone e semi di vaniglia: questa operazione è molto importante per la buona riuscita del pandispagna, eseguila bene, devi ottenere una massa stabile e spumosa, alla fine il suo volume dovrà essere triplicato.

Nel frattempo accendi il forno a 160°/170°. Miscela il mix con la fecola, prendi la montata ed aggiungi le farine mescolate poco per volta eseguendo un movimento che va dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Fodera una teglia rotonda (24 cm di diametro) con carta forno e trasferiscici l’impasto. Cuoci per 30 minuti, ma fai  sempre la prova stecchino, il dolce deve essere ben cotto all’interno per evitare il crollo quando lo togli dal forno.

Procedimento merendine:

Dal pandispagna ricava tanti dischi (con un coppapasta di 8 cm di diametro) alti 1 cm. Sciogli la tavoletta di cioccolato a bagnomaria o nel microonde. Prendi dieci dischi e tuffali (io mi aiuto infilzando il disco con uno stecchino) nel cioccolato fuso, poi mettili in frigo 10 minuti per far solidificare di nuovo il cioccolato.

Riprendi la base dal frigo e spalma la crema di cioccolata, metti sopra un altro disco di pandispagna e un’altra bella spalmata di crema. Ora copri con il terzo disco e con una cucchiaino fai colare il cioccolato fuso a filo decorando come più ti piace.

Buon appetito!