Feta dorata al sumac con salsa speziata di peperoni rossi

Difficoltà Facile

Preparazione 30 minuti

Cottura 45 minuti

Dosi 4 persone

Senza Glutine

Vegetariano

La feta è un formaggio fresco tipico della tradizione culinaria greca dal gusto deciso. Un motivo per cui apprezzo molto questo formaggio è che contiene pochissimo lattosio: tra 0,5 e 1,5 g ogni 100 gr di prodotto.

La stagionatura infatti rimuove la maggior parte del lattosio contenuto nel latte di partenza e fa si che questo formaggio possa essere ben tollerato, ovviamente tutto dipende dal nostro grado di intolleranza al lattosio.  

Prepariamo la feta dorata al sumac con salsa speziata di peperoni rossi.

  1. Preparazione
  2. Inizia arrostendo i peperoni:
    posizionali su di una teglia coperta con carta da forno. Mettili a cuocere in forno preriscaldato a 220° C per 30 minuti circa ricordandoti di girarli dopo una quindicina di minuti in modo da farli arrostire in tutti i lati.
    Una volta pronti, togli la buccia e tagliali a falde;
    tienili da parte. 
  3. Metti il Pangrattato in una ciotola capiente, mentre in un’altra scodella sbatti le due uova, come per fare una frittata.
    Prendi le quattro fette di feta, sciacquale sotto l’acqua fredda e tamponale poi con della carta da cucina.
  4. Ponile poi su di un piatto. Prendi quindi una fetta, passala nel pangrattato, facendolo aderire bene su ogni lato; passala nell'uovo, avendo cura di bagnare ogni lato, ed infine passa di nuovo la fetta nel pangrattato.
    Ripeti queste operazioni per le altre fette.
  5. Dopodiché, metti le falde di peperoni rossi già arrostiti e spellati in un contenitore alto, aggiungi le mandorle tostate, la salsa worcester, le spezie e l’olio extravergine di oliva.
  6. Monta il tutto con il minipimer fino ad ottenere una crema. Aggiusta di sale, come preferisci.
    Fai scaldare in una padella capiente l’olio di riso in quantità sufficiente a dorare le quattro fette di feta.
    Una volta dorate, falle asciugare su carta per fritti.
  7. Servi infine ogni fetta su un letto di insalata e accompagna con quenelle di salsa di peperoni rossi.
    Puoi spolverare con il sumac, a tuo piacimento, o solo la feta o solo la salsa o entrambe.
  8. Il profumo del sumac assieme a quello dell’origano e del levistico ti ricorderà la miscela di spezie za’atar e la croccantezza della feta dorata si sposerà bene con la salsa ai peperoni rossi.