Fusilli senza glutine con pomodorini, pecorino e carciofi croccanti

di Emanuela Ghinazzi
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Dosi per 1 porzione
Ingredienti

100 g di Fusilli Nutrifree
4-5 pomodori datterini
Mezzo carciofo
Scaglie di formaggio pecorino (a piacere puoi variare il tipo di formaggio)
2 cucchiai di salsa di pomodori arrostiti
Aglio
Sale 
Pepe
Olio

In questa ricetta

Fusilli senza glutine con pomodorini, pecorino e carciofi croccanti

di Emanuela Ghinazzi

Molti sono i condimenti adatti agli affusolati fusilli Nutrifree: bufala, broccoli o porri. La ricetta seguente è altrettanto gustosa e saporita, grazie alla presenza del pecorino e dei carciofi croccanti! Vediamo insieme come prepararla partendo dall’ingrediente nascosto: la salsa di pomodori arrostiti.

Per la salsa di pomodori arrostiti:

Questa è una buona ricetta per riciclare eventuali pomodorini un po vecchietti e grinzosi.

Taglia i pomodorini a metà (se sono piccoli) o a pezzettoni (se sono più grandi). Fodera una teglia con carta forno e disponi i pezzi di pomodoro uno accanto all’altro. Metti il sale ed un goccio d’olio, poi inforna a 180° fino a che si saranno asciugati bene e leggermente arrostiti.

Fai freddare e poi, in un contenitore lungo e stretto frulla con il minipimer fino ad ottenere una salsa di pomodori arrostiti. Puoi tenere questa salsa in frigo per qualche giorno ed utilizzarla al bisogno.

Procedimento:

Taglia i datterini a metà. In una padella metti poco olio ed uno spicchio d’aglio, fallo soffriggere per 1-2 minuti e aggiungi i pomodori tagliati. Cuoci per qualche minuto poi aggiungi due cucchiai di salsa di pomodori arrostiti e prosegui la cottura per circa 15 minuti allungando, al bisogno, con poca acqua calda.

Nel frattempo poni l’acqua a bollire per la cottura della pasta. Pulisci e lava il carciofo, asciugalo e taglialo a fettine sottili. Se vuoi evitare che si annerisca metti le fettine a bagno con acqua e qualche goccia di succo di limone. Asciuga le fettine di carciofo e falle cuocere in un padellino con poco olio; quando saranno diventate croccanti le puoi salare e mettere da parte.

Cuoci la pasta in acqua salata a bollore e scolala un minuto prima del tempo di cottura indicato, avendo l’accortezza di lasciare poca acqua sulla pentola. Adesso versa la pasta e la poca acqua nella padella con la salsa di pomodoro e saltala per un minuto circa. Impiatta e aggiungi i carciofi croccanti con le scaglie di formaggio.

Buon appetito!

Condividi questa ricetta

Altre ricette di Primi

Difficoltà: Facile
Time: 10 minuti
Difficoltà: Media
Time: 45 minuti + 1 ora di riposo
Difficoltà: Facile
Time: 5 minuti
Difficoltà: Facile
Time: 20 minuti
Difficoltà: Facile
Time: 30 minuti + 1 ora di riposo
Difficoltà: Facile
Time: 45 minuti
Difficoltà: Facile
Time: 20 minuti

Tieniti sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter Nutrifree