Spaghetti all’ortica

di Marina Ottaviani

Difficoltà Facile

Preparazione 50 minuti

Dosi 4 persone

Lava bene le cimette di ortica e lessale in acqua leggermente salata per 15/20 minuti, quindi scolale e strizzrle molto bene per eliminare l’acqua in eccesso. Monda e taglia la cipolla e fai rosolare in una padella con l’olio extra vergine di oliva, quindi aggiungi le cimette di ortica e gli Spaghetti precedentemente cotti al dente in abbondante acqua salata per 8/10 minuti. Salta gli Spaghetti per qualche minuto aggiungi il formaggio grattugiato e servi caldi.

Particolarmente gustosa questa pasta è ricca di ferro, l’ortica infatti oltre ad essere una pianta tristemente conosciuta per il suo potere urticante, è un ottimo ingrediente in cucina. L’ortica abbonda nei prati in primavera e in estate, va raccolta con i guanti tagliandola a circa 10 cm da terra con l’aiuto di un coltello. Le foglie e i germogli di ortica sono molto gustosi e si usano in creme, salse, frittate, risotti e primi piatti oppure come semplice contorno.