Vivi Free

Porta il fast food a casa

Amatissima da grandi e piccini, la serata fast food è un’eccezione alla regola della cena sana e leggera che mette d’accordo tutta la famiglia. Se poi la organizzi a casa, oltre alle comodità casalinghe, hai il comando della cucina e puoi decidere di personalizzare ogni portata a piacimento. Perfetta anche per una festa di compleanno per bimbi e teenager. Versatile, veloce e facile da realizzare, una cena a base di hamburger e hot dog è davvero alla portata di chef di qualsiasi livello. Ma non ti fare ingannare dalla semplicità dei piatti, esistono alcuni elementi imprescindibili e qualche accorgimento per organizzare la perfetta serata fast food senza glutine a casa. Te ne sveliamo alcuni.

Ingredienti freschi e rigorosamente gluten free

Come in ogni ricetta, il segreto per avere piatti ottimi è avere ottimi ingredienti di partenza. In caso di serata fast food senza glutine casalinga ecco cosa non deve mancare:

  • pane senza glutine morbido e leggermente dolce: pane per hot dog, pane tipo bun per hamburger, pane per sandwich, e altre tipologie di pane per le varie ricette da fast food (piadine, pane per sandwich).
  • Verdure fresche, come: lattuga, pomodori, cipolle, peperoni, melanzane. 
  • Salse e condimenti: ketchup, maionese, salsa bbq, senape, salse piccanti, etc. sono un must in qualsiasi fast food, per cui, che siano fatti in casa o già pronti, non farli mancare, l’importante è che siano dichiaratamente senza glutine. 
  • Carne giusta: alla base di hamburger e hot dog mondiali c’è una carne di ottima qualità, appena macinata, nel caso degli hamburger, e con un buon equilibrio fra magro e grasso per garantire succosità e sapore. Abbi cura di maneggiare le polpette di carne con le mani umide e con delicatezza per mantenere forma e consistenza.
  • Formaggi filanti: immancabili i formaggi come il cheddar o l’emmental, dichiaratamente senza glutine, che si sciolgono bene e aggiungono un sapore cremoso ad ogni abbinamento.
  • Altro a piacimento: a casa puoi personalizzare come vuoi in base ai gusti, le preferenze, gli stili e le esigenze alimentari. Puoi aggiungere cetriolini, bacon croccante, crauti. Puoi decidere di preparare burger vegetariani o vegani. Prendi spunto dai menù dei fast food, dai più classici a quelli gourmet.
  • Da bere: oltre all’acqua, che non deve mai mancare, puoi accompagnare la serata fast food senza glutine casalinga con bibite analcoliche o birre senza glutine.

Cottura e composizione livello master

Per la cottura di hamburger e hot dog tradizionali, scalda bene la griglia e cuoci il tutto fino ad ottenere una crosticina dorata. Sui würstel puoi fare delle incisioni leggere per evitare che si gonfino troppo. Evita invece di schiacciare le polpette di macinato per mantenere i succhi all’interno, inoltre assicurati di girarle una volta sola. Cuoci precedentemente tutto quello che ti servirà per la composizione finale: cipolle, bacon, peperoni, melanzane. Taglia il pane, scalda bene l’interno sulla griglia e preparati a comporre i panini. 

Per preparare un hamburger classico, inizia con il pane inferiore, aggiungi una foglia di lattuga seguita da una fetta di pomodoro, quindi metti la polpetta di carne con il formaggio fuso, le cipolle e gli ingredienti che preferisci, ad esempio bacon e melanzane grigliate. Termina quindi con il pane superiore spalmato con maionese e ketchup o con le salse a piacimento. 

Servi tutto ben caldo appena fatto, per assaporare tutti i sapori e le consistenze, accompagnando hamburger e hot dog con patatine fritte, nachos oppure con insalata.

Apparecchiature e gadget come al fast food 

L’apparecchiatura può essere colorata e scarna come in un fast food, senza posate, con un dispenser per tovaglioli, vassoi personali o tovagliette all’americana, e bicchieri con cannucce. Se ci sono bambini, il tocco in più potrebbe essere la composizione di un kit preparato usando piccole box di cartone facilmente reperibili in commercio, con all’interno il menù dedicato a ogni bambino e bambina e un piccolo gadget a sorpresa in regalo.

Menù per tutti i gusti: veg, spicy, XL 

Altro tocco di classe per una serata fast food senza glutine in casa e in grande stile, è garantire a tutti i partecipanti la possibilità di scelta fra tante proposte diverse, formalizzando un vero e proprio menù su una lavagnetta se non addirittura stampato. Oltre ai panini classici potresti proporre alternative vegetariane o vegane, altre senza lattosio, altre piccanti e speziate, oppure dare la possibilità di scegliere i panini classici in versione extra large, con panini hamburger XL, o panini hot dog XL e il doppio delle farciture previste!

Qualche spunto per il tuo menù?

Dai un’occhiata a questa selezione di ricette fast food senza glutine: troverai panini classici e gourmet, salse e proposte veg. A te la scelta.