Tortiglioni al forno alla pugliese

di Michela Scopece

Difficoltà Media

Preparazione 30 minuti

Cottura 20 - 25 minuti

Dosi 4 porzioni

Preparazione

Iniziamo preparando le “braciole” per il sugo. Con un batti carne assottigliamo leggermente le fettine di vitello. Condiamole con prezzemolo, pecorino, un pizzico di sale e di pepe. Arrotolate le fettine su loro stesse verso l’interno e chiudete con uno stuzzicadenti. Ora, in una casseruola mettiamo a soffriggere la cipolla con l’olio. Aggiungiamo la carne macinata e le braciole. Facciamo rosolare e sfumiamo con il vino bianco. Dopo due minuti aggiungiamo la salsa di pomodoro e allunghiamo con un po’ di acqua per facilitare la cottura. Saliamo e cuociamo per almeno un ora. Se serve, aggiungiamo altra acqua.
Cuociamo i Tortiglioni n.23 Senza Glutine De Cecco in acqua bollente salata per circa tre/ quattro minuti. Scoliamo e condiamo con il sugo.
In una pirofila da forno, versiamo metà della pasta, le braciole che abbiamo tagliato a fettine, due mozzarelle tagliate a fettine, una manciata di pecorino o formaggio grattugiato. Uniamo l’altra metà della pasta e condiamo allo stesso modo. Inforniamo a 200 gradi per circa 20/25 minuti