Riccio di Natale

di Emanuela Ghinazzi
  • Difficoltà Faclie
  • Preparazione 20 minuti
  • Dosi per 1 Pandoro
Ingredienti

Per la crema:

  • 2-3 fette di ananas (o 150ml di succo di ananas pronto)
  • 1 uovo
  • 15-20gr di fecola
  • 50g di zucchero
  • Pasta di zucchero bianca q.b.
  • Colorante alimentare rosso e nero
  • Mezzo baccello di vaniglia svuotato dai semi
  • Zucchero a velo q.b.
In questa ricetta

Riccio di Natale

di Emanuela Ghinazzi

L’inimitabile bontà dal cuore soffice del pandoro senza glutine arricchita dalla freschezza della crema all’ananas. Da leccarsi i baffi!

Preparazione

Utilizzando un estrattore ottieni il succo di ananas spremendone le fette. In una ciotola in vetro o in plastica idonea alla cottura in microonde sbatti brevemente l’uovo con lo zucchero. Aggiungi la fecola e il succo d’ ananas, gira per amalgamare il composto e cuoci in forno a microonde a 750W per 2 minuti e mezzo. A questo punto verifica se la consistenza è giusta, altrimenti puoi farla cuocere ancora 30 secondi. Fai raffreddare.

Taglia il Pandoro a metà, seguendo una linea dall’alto verso il basso. Adesso prendi una delle due metà, distendila su una superficie piana (un tagliere per esempio) e taglia da un lato all’altro ottenendo fette di uno spessore di circa 1,5cm. Con una fetta avanzata forma un triangolo per creare il musetto.

Disponi le fette su un piatto da portata in maniera sfalsata, in modo tale da alternare le punte simulando così i peli del riccio, poi davanti all’ultima fetta sistema il triangolo-musetto.

Utilizza la pasta da zucchero bianca per decorare il musetto e la fetta su cui quest’ultimo appoggia. Poi, con la pasta da zucchero colorata di nero e rosso,  crea rispettivamente gli occhi ed il naso. A questo punto ottieni i baffi tagliando sottilmente il baccello di vaniglia e spolvera la superficie del riccio con lo zucchero a velo. 

Infine, riempi una tasca da pasticcere munita di beccuccio a stella con la crema all’ananas, e decora gli spazi tra le punte con dei piccoli ciuffetti.

Condividi questa ricetta

Altre ricette di Dolci

Difficoltà: Facile
Time: 30 minuti
Difficoltà: Media
Time: 120 minuti
Difficoltà: Facile
Time: 10 minuti
Difficoltà: Facile
Time: 50 minuti
Difficoltà: Facile
Time: 20 minuti
Difficoltà: Facile
Time: 10 minuti + 24 ore di lievitazione
Difficoltà: Facile
Time: 10 minuti

Tieniti sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter Nutrifree