Paste di meliga senza glutine

di Angela De Marco (La ricetta della Felicità)
  • Difficoltà facile
  • Preparazione 15 minuti
  • Cottura 12 minuti
  • Dosi per 18 pezzi
Ingredienti

75 g di farina di riso finissima Nutrifree
75 g di farina di mais finissima Nutrifree
100 g di burro morbido
50g di zucchero
40 g di uovo
mezzo cucchiaino di lievito

In questa ricetta

Paste di meliga senza glutine

di Angela De Marco (La ricetta della Felicità)

Le paste di meliga sono dolcetti di frolla tipici della tradizione piemontese. Ingrediente indispensabile di questa ricetta è la farina di mais, che da appunto il nome al biscotto (melia o meliga in dialetto).

Vediamo come prepararli insieme in una versione gustosa e senza glutine, sostituendo la farina di frumento con la farina di riso finissima. 

Monta a crema il burro con lo zucchero per almeno 5 minuti, con la frusta elettrica, quindi unisci l’uovo e continua a montare. Miscela le farine con il lievito e uniscile un pò alla volta al composto, mescolando con un cucchiaio di legno, dal basso verso l’alto.

Una volta pronta la frolla, mettila a cucchiaiate in un sac à poche o in una siringa per dolci e forma i biscotti su una teglia rivestita di carta da forno, partendo da un punto e descrivendo un cerchio.

Inforna a 200° per 12-15 minuti, vigilando sempre perchè non si colorino troppo. Fai raffreddare bene prima di spostarli dalla teglia, perchè appena usciti dal forno sono fragilissimi.

Ecco qua, le tue paste di meliga senza glutine sono pronte per accompagnare un tè caldo o una tisana rigenerante. 

paste di meliga senza glutine

Dai un’occhiata al mio blog>>

Scopri tante altre ricette dedicate alle festività natalizie>>

Condividi questa ricetta

Altre ricette di Dolci

Difficoltà: Facile
Time: 40 minuti
Difficoltà: Media
Time: 25 minuti
Difficoltà: Facile
Time: 30 minuti
Difficoltà: Facile
Time: 15 minuti
Difficoltà: Media
Time: 60 minuti
Difficoltà: Facile
Time: 10 minuti + 1 ora di riposo
Difficoltà: Facile
Time: 20 minuti
Difficoltà: Facile
Time: 10 minuti

Tieniti sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter Nutrifree