Ghirlanda ai cranberry senza glutine

di Gaia Pedrolli (La Gaia Celiaca)
  • Difficoltà media
  • Preparazione 40 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Dosi per 6 persone
Ingredienti

450 g di Mix per pane Nutrifree **
50 g di amido di tapioca *
100 ml di acqua a temperatura ambiente
250 ml di latte intero a temperatura ambiente
50 g di burro
1 uovo
60 g di zucchero semolato
6 g di lievito di birra fresco
1 cucchiaino cannella in polvere *
1 cucchiaino noce moscata, chiodi di garofano, macis e cumino tritati insieme
un pizzico di sale
Farina di riso finissima Nutrifree * per lo spolvero

Per la farcitura e la finitura

150 g di zucchero a velo *
120 g di cranberry disidratati
50 g di zucchero muscovado
un tuorlo
un cucchiaio di latte
confettura di albicocche *
succo di limone

In questa ricetta

Ghirlanda ai cranberry senza glutine

di Gaia Pedrolli (La Gaia Celiaca)

La Ghirlanda ai cranberry senza glutine è un pane dolce, croccante e profumato, perfetto come centrotavola delle feste natalizie. Vediamo insieme come prepararlo!

Prepara il poolish: sciogli 3 g di lievito di birra in 100 g di acqua tiepida, con un cucchiaio di zucchero prelevato dal totale, e incorpora 100 g di mix per pane Nutrifree. Fai lievitare una notte intera a temperatura ambiente, e al mattino prepara l’impasto finale.

Nella ciotola dell’impastatrice versa il latte tiepido e sciogli il lievito di birra rimasto. Unisci l’uovo sbattuto e il mix per pane rimasto setacciato insieme alla farina di tapioca, quindi le spezie, il sale e lo zucchero. Avvia l’impastatrice, incorporando, un cucchiaio alla volta, il poolish. Quando il tutto è omogeneo, unisci anche il burro a pomata. E continua ad impastare finché otterrai un impasto omogeneo e lucido.

Fai la palla e metti l’impasto in una ciotola unta d’olio, copri e fai lievitare per circa tre ore, e comunque fino al raddoppio. Quando è raddoppiato rovescialo sulla spianatoia infarinata con un velo di farina di riso e sgonfialo facendo due o tre pieghe.

Trasferisci l’impasto su un foglio di carta-forno leggermente infarinato e stendi con il mattarello fino ad ottenere un rettangolo di circa 30 X 40 cm. Cospargilo di cranberry e lo zucchero muscovado.

Con il lato lungo davanti a te, arrotola l’impasto in un lungo rotolo, taglialo  metà per il lungo ma lasciando un’estremità attaccata, come se fossero un paio di pantaloni, e quindi arrotola i due pezzi fra loro in modo da ottenere un’unica treccia.

A questo punto richiudi la treccia in cerchio in modo da formare la ghirlanda. Trasfesci su una placca da forno, metti in un sacchetto di plastica trasparente e fai lievitare un’altra ora coperto al riparo da correnti d’aria.

passo_passo (1)

Mentre lievita, preriscaldalda il forno a 190 °C. Passato il tempo, togli la teglia dal sacchetto e spennella la ghirlanda con un tuorlo d’uovo sbattuto con un cucchiaio di latte, quindi trasferiscila in forno per 40 minuti circa, finché è ben dorata.

Estrai quindi dal forno, e spennella con la confettura di albicocche fatta sciogliere in un pentolino con un po’ d’acqua, quindi inforna di nuovo per 5 minuti.

Togli dal forno, fai raffreddare completamente quindi trasferisci su una gratella per dolci. Prepara intanto la glassa sciogliendo lo zucchero a velo in un po’ di succo di limone, fino ad ottenere una glassa colante. Glassa con abbondanza la ghirlanda e lascia asciugare prima di servire.

Buone feste!

Gaia

Dai un’occhiata al mio blog>>

 

Condividi questa ricetta

Altre ricette di Dolci

Difficoltà: Facile
Time: 45 minuti
Difficoltà: Media
Time: 60 minuti
Difficoltà: Facile
Time: 10 minuti
Difficoltà: Facile
Time: 15 minuti
Difficoltà: Facile
Time: 30 minuti
Difficoltà: Media
Time: 60 minuti
Difficoltà: Facile
Time: 15 minuti
Difficoltà: Media
Time: 120 minuti

Tieniti sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter Nutrifree