Fiori di polpettine al salmone senza glutine

di Emanuela Ghinazzi
  • Difficoltà media
  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura 4 minuti
  • Dosi per 20 polpettine circa
Ingredienti

100 g di Panfette Nutrifree
100 g di salmone affumicato
1 uovo piccolo
1 presa di sale e pepe
1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
poco prezzemolo tritato
20 g di latte
Olio per friggere

Per la panatura:
1 uovo
Pangrattato Nutrifree q.b.

Per la decorazione:
1 cespo d’insalata
1 broccolo romano
patatine in busta (certificate senza glutine)

 

In questa ricetta

Fiori di polpettine al salmone senza glutine

di Emanuela Ghinazzi

I fiori di polpettine al salmone senza glutine sono un antipasto insolito e sfizioso, perfetto per stupire i vostri ospiti e colorare le tavola durante le feste. Per preparare le polpettine ho utilizzato il Panfette e il Pangrattato senza glutine Nutrifree. Vediamo insieme la ricetta.

Frulla il panfette Nutrifree dentro un mixer con le lame a coltello e mettilo in una ciotola capiente. Spezzetta finemente a coltello il salmone e mettilo nella ciotola insieme al pane, aggiungi l’uovo, l’olio, il prezzemolo, il latte e aggiusta di sale e pepe.

A mano impasta bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Dividi il composto in venti pezzi e forma delle palline. A questo punto prepara una ciotola con l’uovo sbattuto ed un piatto con il pangrattato. Passa ogni pallina prima nell’uovo e poi nel pangrattato. Friggi in olio caldo e profondo fino a doratura. Infine scola facendo assorbire l’olio in eccesso con carta assorbente.

Composizione dei fiori:

Prendi una pallina e con un coltello affilato pratica dei piccoli taglietti nella circonferenza. In ogni taglietto affonda un patatina a formare un petalo. Ripeti questa operazione fino ad ottenere una polpettina con 4-5 petali, poi nel centro della stessa polpetta inserisci il bastoncino di legno. Metti da parte e prosegui fino ad esaurimento delle polpettine.

Adesso prendi un cespo d’insalata e mettilo dentro ad un vaso di vetro della misura opportuna, allarga al centro del cespo e adagiavi sopra il broccolo romano ripulito dal suo fogliame. Riprendi i fiori precedentemente formati ed inseriscili nella superficie rigida del broccolo formando un bouquet. E il gioco è fatto!

 

Condividi questa ricetta

Altre ricette di Antipasti

Difficoltà: Facile
Time: 20 minuti
Difficoltà: Facile
Time: 15 minuti + 30 minuti di riposo
Difficoltà: Facile
Time: 10 minuti + 1 ora e mezzo lievitazione + 30 minuti riposo
Difficoltà: Facile
Time: 10 minuti
Difficoltà: Facile
Time: 10 minuti
Difficoltà: Facile
Time: 10 minuti
Difficoltà: Facile
Time: 15 minuti

Tieniti sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter Nutrifree